Regione Autonoma della Sardegna

Turismo, allo studio la qualita’ dei servizi offerti nell’Unione Gallura

by admin on

itinereUniformare gli standard qualitativi nella ricettivita’ e nei servizi turistici: e’ quanto emerso a Budapest, nella conferenza finale del progetto europeo knownet


L’Unione Sarda del 19.09.2012

Il turismo guarda all’Europa

Hanno messo insieme punti di forza e debolezza del comparto turistico all’interno dei Comuni dell’Unione di Palau, Arzachena, La Maddalena, Sant’Antonio e Telti. Mauro Piga, vice segretario del comune di Palau, insieme all’altro responsabile del progetto, Barbara Pini, segretario comunale del comune di La Maddalena, sono appena rientrati da Budapest dove si è tenuta la conferenza finale del progetto Knownet, promosso dalla Commissione Europea per il Turismo.

Nella capitale ungherese i due funzionari hanno presentato i risultati dello studio sulla qualità dei servizi turistici offerti nel territorio sovracomunale e raccolti tramite questionari inviati ad un campione di aziende. Entro un mese i dati raccolti saranno diffusi e inviati a Bruxelles dove verrà stilato un documento ufficiale che aiuterà a migliorare servizi e prodotti del mercato turistico dei Paesi aderenti.

«L’obiettivo è quello di elevare e uniformare gli standard qualitativi nella ricettività e nella prestazione di servizi turistici, – spiega Piga – da ogni territorio sono emersi pregi e difetti. Gli interventi e le migliorie sono necessarie ovunque. La Francia, ad esempio, eccelle nei trasporti ma non punta alle certificazioni di qualità in servizi e prodotti, o non presta molta attenzione alla riduzione dell’impatto ambientale. In Italia abbiamo trasporti poco efficienti e costosi». ( i.ch. )