Regione Autonoma della Sardegna

taglio della vegetazione, di siepi e rami sporgenti: approvate e già esecutive le nuove regole, disciplinate con ordinanza n.4/2018

by ufficio comunicazione on

Le prescrizioni si applicano ai proprietari e ai conduttori degli immobili e dei terreni posti lungo le strade statali, provinciali, comunali e vicinali. nonché adiacenti agli spazi d’uso pubblico sull’intero territorio comunale.

Il termine è fissato al 30 aprile di ogni anno e comunque ogni qualvolta se ne ravvisi la necessità. Se gli interessati non procedono autonomamente al taglio delle piante e delle siepi, i lavori potranno essere eseguiti d’ufficio dal Comune, con successivo addebito delle spese.

ordinanza n.4/2018