Regione Autonoma della Sardegna

Sostegno familiare, contributi per i disabili

by admin on

logo_provincia_olbia_tempio2Pubblicato il bando della Provincia Olbia Tempio: voucher a favore di precari e disoccupati che abbiano in carico un bambino, un parente anziano o un disabile. Domanda entro il 5 ottobre


L’Unione Sarda di Giovedì 06 Settembre 2012

Voucher per la cura di anziani e bambini Voucher da 500 euro al mese, per sette mesi: è la cifra che l’assessore provinciale al lavoro, Giambattista Conti, ha previsto di erogare a favore di precari e disoccupati che abbiano in carico un bambino (massimo 14 anni di età) o un parente anziano, invalido al 100 per cento, o un disabile riconosciuto dalla legge 104.

Il sostegno familiare è inserito nel bando provinciale “Conciliando” e viene assegnato sotto forma di 105 voucher, della somma massima di 500 euro, per la durata di sette mesi, alle persone che possiedono i requisiti previsti. I voucher possono essere utilizzati per la fruizione di asili nido, scuole materne, baby parking, baby sitting, ludoteche, servizi pre e post scuola, servizi estivi; oppure, per l’assistenza domiciliare agli anziani e diversamente abili, centri di accoglienza, strutture per la riabilitazione, case di riposo.

Conti spiega: «Gli obiettivi sono migliorare la qualità della vita dando a tutti l’opportunità di scegliere il miglior mix famiglia-lavoro; favorire la crescita dell’occupazione femminile per sostenere i bisogni di donne e bambini e della famiglia». ( c. c. )