Regione Autonoma della Sardegna

INCLUDIS, inclusione sociolavorativa di persone con disabilità, PO 2014/2020: Enti pubblici e Organizzazioni del Terzo Settore possono partecipare in Associazione Temporanea al bando regionale. Il Plus di Olbia raccoglie le manifestazioni d’interesse

by ufficio comunicazione on

L’Ufficio P.L.U.S. del Comune di Olbia organizza un incontro di presentazione lunedì 23 ottobre, alle 10:30, nella sala convegni dell’EXPO, via Porto Romano 8.

Saranno fornite informazioni sull’Avviso Pubblico INCLUDIS, teso a raccogliere manifestazioni di interesse, da parte di Enti Pubblici e Organizzazioni del Terzo Settore, per la costituzione di un Associazione Temporanea di Scopo (ATS).

Il fine è la redazione di un progetto volto ad ottenere un finanziamento mirato all’inserimento occupazionale dei diversamente abili.

Il sostegno economico è previsto nella determinazione della direzione Regionale delle Politiche Sociali n. 7713 del 13.09.2017.

Il progetto deve riguardare interventi di presa in carico multi-professionale e di definizione di progetti personalizzati.

L’inserimento socio-lavorativo avverrà con tirocini di orientamento, formazione ed inserimento/reinserimento finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone e alla loro iabilitazione. Destinatari sono adulti e minori con disabilità, non occupati e presi in carico dai servizi sociali o dai servizi sanitari.

Il Progetto “Includis – Plus Olbia” dovrà essere sottoposto, entro il 16 gennaio 2018, alla Regione Autonoma della Sardegna.

INCLUDIS Avviso Pubblico per Manifestazione di interesse Plus Olbia
Allegato 1 schema manifestazione di Interesse Ente Pubblico
Allegato 2 schema manifestazione di Interesse Organizzazione Terzo Settore
Allegato 3 schema lettera d’intenti Soggetti Ospitanti
Allegato 4 PROPOSTA PROGETTUALE Organizzazioni del Terzo Settore
Allegato 5 deliberazioni regionali bandi Inclusione
Allegato 6 deliberazione regionale tirocini formativi