Regione Autonoma della Sardegna

R.E.I.S., reddito d’inclusione sociale regionale 2016/2017: ecco la graduatoria comunale dei beneficiari

by ufficio comunicazione on

A seguito del bando pubblicato lo scorso luglio, sono 50 le domande presentate ai servizi sociali del Comune . Ne sono state ammesse 42, comprese 15 già richiedenti la carta SIA/REIS, 5 con riserva di regolarizzazione documentale e 3 escluse, in quanto non soddisfano i requisiti di legge.

La graduatoria, validata oggi con provvedimento del settore socioculturale, riguarda il reddito di inclusione sociale (R.E.I.S.), una misura regionale che integra il “Sostegno all’inclusione Attiva (S.I.A.)”, intervento statale di contrasto alle povertà. Prevede l’erogazione di un sussidio economico mensile ai nuclei familiari in condizione di povertà, condizionato però allo svolgimento di un progetto d’inclusione attiva previsto nel “patto” firmato dal destinatario.

Gli importi del R.E.I.S sono erogati in funzione dei componenti il nucleo familiare: variano da un minimo di 200 ad un massimo di 500 euro al mese, per non più di 12 mesi.

Per finanziare la misura di sostegno, la Regione Autonoma della Sardegna, con due differenti provvedimenti del 24 maggio e dell’11 luglio scorsi, ha destinato al Comune di Palau la somma complessiva di più di 85mila euro.

Graduatoria REIS, annualità 2016-2017

bando REIS