Regione Autonoma della Sardegna

Archivio

Il Comune cerca scrutatori di seggio. Non è necessario presentare la domanda se già iscritti in passato

by admin on

Vuoi essere iscritto nell’albo comunale degli scrutatori di seggio elettorale?
Puoi fare la domanda entro il 30 novembre

porto commerciale, interventi di messa in sicurezza: approvato il progetto preliminare. Il settore lavori pubblici stima una previsione di spesa di oltre 42mila euro

by ufficio comunicazione on

La realizzazione dell’intervento è stata delegata al Comune ed interamente finanziata dalla Regione Autonoma della Sardegna, con determinazione dirigenziale n. 1721 del 12.07.2017.

Per la sua attuazione, l’ufficio tecnico comunale ha redatto il progetto preliminare dei lavori, portandolo all’approvazione del Commissario straordinario che lo ha deliberato il 26 ottobre, con atto n. 87.

Gli interventi, nel dettaglio, comprendono:

– posizionamento di new jersey in prossimità delle bitte di ormeggio
– eliminazione delle rampe di attracco inutilizzate, per aumentare lo spazio di manovra dei veicoli
– spostamento del molo 5
– installazione di punti luce (occhi di gatto a led, con pannello fotovoltaico) e segnaletica sulla banchina

borse di studio per gli studenti più meritevoli delle scuole medie e superiori: domanda entro il 15 novembre 2017. I premi, destinati ai residenti, vanno da 130 fino a 300 euro. Stanziati 8.000 euro complessivi

by ufficio comunicazione on

Pubblicato il bando per l’assegnazione delle borse di studio comunali, per merito, per gli studenti residenti che hanno frequentato le scuole secondarie di 1° e 2° grado nell’anno scolastico 2016-2017. La dotazione complessiva, messa a disposizione dal Comune per l’intervento, è di più di € 8.000,00.

Bando
Domanda per le 1° e 2° classi della media
Domanda per la 3° classe della media
Domanda per la scuola superiore

Concessione dei locali di via Oristano e gestione del servizio del Nido d’infanzia “Bim bum bam”: aperta la manifestazione d’interesse per una gara da 73mila euro. Termine: 10 novembre 2017

by ufficio comunicazione on

Pubblicato all’albo pretorio l’avviso relativo alla concessione temporanea in uso dei locali siti in via Oristano, loc. Montiggia e la gestione del servizio di nido d’infanzia denominato “bim bum bam”. Termine per la presentazione della manifestazione d’interesse: ore 13.00 del 10.11.2017.

La gestione del servizio è prevista per un periodo di 12 mesi, ovvero dalla data di affidamento al 31 ottobre 2018. finalizzata a:
– sostenere le famiglie nel ruolo genitoriale
– contribuire alla crescita e alla formazione dei bambini e delle bambine
– sostenere le famiglie nella cura dei figli e nelle scelte educative

A base di gara € 73.500,00: € 49.500,00 IVA esclusa quale importo complessivo presunto delle tariffe e € 24.000,00 come contributo forfettario comunale.

Una volta acquisite le manifestazioni di interesse, la Centrale Unica di Committenza dell’Unione dei Comuni Gallura invierà una lettera di invito a cinque soggetti in possesso dei requisiti.

La concessione sarà aggiudicata al miglior rapporto qualità/prezzo, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

Se le richieste di invito saranno più di cinque, il R.U.P. selezionerà gli operatori con sorteggio, alla presenza di due testimoni.

Abbanoa: disservizi idrici mercoledì 25 e giovedì 26 ottobre. Dettagli e tempi di risoluzione

by ufficio comunicazione on

Il gestore idrico regionale informa sui seguenti disservizi:

– 25 ottobre: rottura condotta foranea Pedra Maiore. Cali di portata e di pressione. Risoluzione guasto verso le 19 della stessa giornata;

– 26 ottobre: chiusura erogazione per manutenzione quadri elettrici sollevamento idrico La Scalitta. Cali di portata e di pressione. Ripresa servizio entro le 16 della stessa giornata

Piano regionale dimensionamento scuole 2018/2019: l’Istituto “Falcone e Borsellino” chiede l’attivazione del settore tecnologico – Indirizzo informatica e telecomunicazioni. Il Comune supporta la proposta e la invia all’esame della Conferenza provinciale

by ufficio comunicazione on

Scommette sul settore tecnologico, indirizzo informatica e telecomunicazioni, l’Istituto di Istruzione Superiore “G. Falcone e P. Borsellino” di Palau per ampliare la propria offerta formativa nel 2018.

Il dirigente Stefano Palmas, sentito il Collegio dei Docenti ed il Consiglio d’Istituto, ha valutato di dotare il prossimo Piano Educativo Scolastico di un nuovo indirizzo, adeguato alle sfide lanciate da un territorio a vocazione turistica, che utilizza innovativi servizi basati sulle tecnologie informatiche.

A questo scopo, l’Istituto ha in corso il rinnovo delle risorse strumentali, nel quadro di una scelta di didattica laboratoriale inserita nel piano triennale dell’offerta formativa, adottata dal 2015.

Con deliberazione commissariale adottata il 24 ottobre, il Comune ha immediatamente sostenuto la proposta, ritenuta coerente con le linee guida regionali 2018/2019. Sarà chiesto alla Provincia di Sassari di intraprendere le azioni più adeguate all’attivazione del nuovo indirizzo di studi, a cominciare dalla Conferenza di organizzazione della rete scolastica e dell’offerta formativa, prevista a Sassari venerdì 27 ottobre.

Assistenza domiciliare per anziani e disabili e scolastica per studenti disabili: via libera all’appalto triennale da 740mila euro, approvate le linee guida commissariali. In gara anche i piani personalizzati di sostegno (Legge 162) e gli sperimentali “ritornare a casa”

by ufficio comunicazione on

Sarà una gara da più di 740mila euro. Questo é il valore complessivo, stimato dagli uffici di piazza Popoli d’Europa, che il Comune metterà a disposizione per finanziare il servizio nell’arco di 36 mesi.

Le linee guida che precedono l’indizione dell’appalto, approvate il 23 ottobre 2017 con delibera 85 dal Commissario straordinario su proposta del settore socioculturale, prevedono l’attivazione di quattro tipologie di servizi:

– assistenza domiciliare per anziani
– assistenza scolastica per studenti disabili. In caso di patologia cronica che limita il diritto all’integrazione scolastica ed allo studio, è anche compreso l’intervento di un infermiere professionale, ma solo se l’attivazione del servizio è stata disattesa dalla competente ATS
– assistenza domiciliare per attuare piani personalizzati di sostegno (Legge n.162/1998)
– assistenza domiciliare per attuare piani sperimentali “ritornare a casa” (L.R. n.4/2006).

La procedura di gara sarà gestita, dato il valore dall’appalto, dall’Unione dei Comuni Gallura, in collaborazione con il Comune di Palau. Il bando e tutta la documentazione saranno pubblicati nei prossimi giorni.

La Fortezza di Baragge passa al Comune. Il Commissario straordinario, su proposta del settore lavori pubblici, ha deliberato l’acquisizione dell’immobile dalla Regione

by ufficio comunicazione on

L’ex deposito munizioni sulla collina di Baragge entra nel patrimonio comunale. Lo scorso luglio, la Giunta Regionale ha inserito la batteria militare, costruita nel 1890 nel punto più elevato della costa palaese, nell’elenco dei beni da cedere agli enti locali.

Pochi giorni fa, il direttore del servizio demanio regionale ha deciso di alienare l’opera al Comune di Palau, al prezzo simbolico di un euro.

Su proposta del responsabile del settore lavori pubblici, il Commissario straordinario, con atto approvato il 23 ottobre 2017, ne ha deliberato l’accettazione.

Per la realizzazione del restauro e recupero funzionale dell’immobile, storico caposaldo della difesa militare di tutto il litorale, è già stato predisposto un progetto preliminare, inserito nel Piano triennale delle opere pubbliche 2016/2018 e deliberato del Consiglio comunale il 31 maggio 2016.

L’intervento prevede di realizzare una cittadella artigianale, un museo e un giardino botanico della vegetazione endemica delle Bocche di Bonifacio. Lo scopo è valorizzare un sito in disuso, realizzando un modello di turismo integrato.

Per approfondire:

Delibera Giunta Regionale n.33/26 del 4/7/2017

Allegato alla delibera n.33/26

Delibera Commissario straordinario del Comune di Palau n.83/2017

Ambiente, affidamento manutenzione ordinaria aree verdi rotatorie, pista ciclabile e via Nazionale: aperta manifestazione d’interesse da 26mila euro oltre IVA. Termine della presentazione: 30 ottobre 2017

by ufficio comunicazione on

Pubblicato all’albo pretorio l’avviso relativo all’affidamento del servizio di manutenzione ordinaria delle aree verdi delle rotatorie, della pista ciclabile e di via Nazionale.
Termine della presentazione per la manifestazione d’interesse: lunedì 30 ottobre 2017 ore 10:00.

INCLUDIS, inclusione sociolavorativa di persone con disabilità, PO 2014/2020: Enti pubblici e Organizzazioni del Terzo Settore possono partecipare in Associazione Temporanea al bando regionale. Il Plus di Olbia raccoglie le manifestazioni d’interesse

by ufficio comunicazione on

L’Ufficio P.L.U.S. del Comune di Olbia organizza un incontro di presentazione lunedì 23 ottobre, alle 10:30, nella sala convegni dell’EXPO, via Porto Romano 8.

Saranno fornite informazioni sull’Avviso Pubblico INCLUDIS, teso a raccogliere manifestazioni di interesse, da parte di Enti Pubblici e Organizzazioni del Terzo Settore, per la costituzione di un Associazione Temporanea di Scopo (ATS).

Il fine è la redazione di un progetto volto ad ottenere un finanziamento mirato all’inserimento occupazionale dei diversamente abili.

Il sostegno economico è previsto nella determinazione della direzione Regionale delle Politiche Sociali n. 7713 del 13.09.2017.

Il progetto deve riguardare interventi di presa in carico multi-professionale e di definizione di progetti personalizzati.

L’inserimento socio-lavorativo avverrà con tirocini di orientamento, formazione ed inserimento/reinserimento finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone e alla loro iabilitazione. Destinatari sono adulti e minori con disabilità, non occupati e presi in carico dai servizi sociali o dai servizi sanitari.

Il Progetto “Includis – Plus Olbia” dovrà essere sottoposto, entro il 16 gennaio 2018, alla Regione Autonoma della Sardegna.

INCLUDIS Avviso Pubblico per Manifestazione di interesse Plus Olbia
Allegato 1 schema manifestazione di Interesse Ente Pubblico
Allegato 2 schema manifestazione di Interesse Organizzazione Terzo Settore
Allegato 3 schema lettera d’intenti Soggetti Ospitanti
Allegato 4 PROPOSTA PROGETTUALE Organizzazioni del Terzo Settore
Allegato 5 deliberazioni regionali bandi Inclusione
Allegato 6 deliberazione regionale tirocini formativi