Regione Autonoma della Sardegna

Archivio

Capodanno 2018: alla cittadinanza palaese, gli auguri di buon anno del Commissario straordinario del Comune

by ufficio comunicazione on

A nome di tutta l’amministrazione comunale, il Commissario regionale, Dr. Mario Carta, desidera rivolgere il proprio augurio di buon 2018 a tutti i cittadini di Palau e alle loro famiglie, a quelli che si trovano in altre parti d’Italia e all’estero e ad ogni persona che vive il paese come turista e gradito ospite.

In questi mesi di gestione commissariale la struttura amministrativa ha lavorato intensamente, assicurando continuità all’azione amministrativa e garantendo servizi pubblici efficienti. Il tutto finalizzato al perseguimento del bene comune.

L’augurio si estende online ai navigatori del web, che abitualmente incrociano le pagine del sito e i canali social, preziosi interlocutori che stimolano l’ente locale a migliorare ogni giorno il proprio lavoro di comunicazione e informazione.

Lavori pubblici, aperte due manifestazioni d’interesse: interventi di sicurezza nel porto commerciale e impianto di illuminazione nell’autoparco di Liscia Culumba

by ufficio comunicazione on

Pubblicate all’albo pretorio due diverse manifestazioni d’interesse:

  • – realizzazione di interventi per messa in sicurezza del porto commerciale: scadenza 15.01.2018

messa in sicurezza porto commerciale – avviso

messa in sicurezza porto commerciale -modello allegato A

  • – realizzazione degli impianti elettrici e dell’impianto di illuminazione dell’autoparco per i mezzi del servizio di igiene urbana a Liscia Culumba: scadenza 10.01.2018

realizzazione impianti elettrici illuminazione autoparco – avviso

realizzazione impianti elettrici illuminazione autoparco -modello allegato A

Piano Offerta Formativa del Comprensivo Compagnone: il Comune contribuisce con 20mila euro alle attività dei progetti scolastici del triennio 2017/2019

by ufficio comunicazione on

Azioni coordinate tra Comune e Scuola per l’ampliamento dell’offerta formativa. Nell’ambito della strategia di interazione con le istituzioni presenti nel territorio, tra ottobre e novembre 2017 sono state avviate fasi di coprogettazione tra l’Istituto Comprensivo Anna Compagnone e i servizi sociali del Comune.

Sono state individuate tre esigenze prioritarie:

– valorizzare gli incontri tra le diverse culture
– potenziare le strategie didattiche compensative
– dare la possibilità all’Istituto di far fronte direttamente all’acquisto di ausili per alunni titolari di L.104/92 e L.170/10.

Questi progetti, concordati con i servizi sociali del Comune, sono stati approvati dal Consiglio d’Istituto lo scorso ottobre, con il parere favorevole del Collegio dei Docenti ed inseriti nell’attuale PITOF (piano triennale offerta formativa) del comprensivo Anna Compagnone. Abbracciano il periodo settembre 2016 / agosto 2019.

Si tratta, nel dettaglio, di:
progetto mediatori culturali a scuola. Nei tre plessi dell’Istituto si affiancheranno gli alunni, figli di famiglie straniere, con difficoltà linguistiche o con difficoltà di inclusione, con una figura specializzata nella mediazione linguistico-culturale.

progetto potenziamento delle strategie didattiche compensative e della didattica della matematica. Nel Piano annuale dell’inclusione dell’Istituto, oltre ad alcuni alunni non tutelati da leggi speciali, ma portatori di bisogni educativi speciali (BES), sono presenti 19 alunni tutelati da L. 104/92 e 21 da L. 170/10. Inoltre, nel Rapporto di Autovalutazione 2017, è emersa una criticità sull’area delle competenze di matematica. Saranno forniti a tutti gli alunni e, in particolare, a quelli con BES, interventi personalizzati e motivanti, anche con l’uso del gioco degli scacchi e la creazione di eventi e di oggetti didattici.

acquisto di ausili per alunni titolari di L.104/92 e L.170/10. Nell’Istituto sarà costituito un fondo per il sostegno all’acquisto di ausili e domotica per alunni con L. 104 e L. 170.

I progetti sono stati approvati dal Commissario straordinario con deliberazione n.113 del 19/12/2017 prevedendo, per la loro realizzazione, un contributo comunale di 20mila euro.

Zona artigianale di Liscia Culumba: venti nuovi lotti disponibili per gli imprenditori. Prorogata al 15 gennaio 2018 la scadenza del bando per l’assegnazione delle aree del PIP (piano insediamenti produttivi)

by ufficio comunicazione on

Pubblicato il bando per l’assegnazione delle aree P. I. P, piani insediamenti produttivi zona industriale Liscia Culumba: domanda entro il 15 gennaio 2018

I lotti sono in vendita al prezzo di 83,61 euro al metro quadro.

«Il bando per l’assegnazione delle aree del Piano per gli insediamenti produttivi (Pip) è indispensabile per un nuovo rilancio del settore – commenta il commissario straordinario Mario Carta –. L’interesse generale del Comune è quello di vendere i lotti per favorire, nel rispetto delle norme, le iniziative imprenditoriali”.

Le domande saranno valutate in base al regolamento che fissa criteri e punteggi. L’individuazione dei lotti da assegnare sarà effettuata dalla commissione accorpando i settori produttivi omogenei per attività e dimensione aziendale.

La domanda va presenta entro il 15 gennaio 2018

Per informazioni: settore lavori pubblici, 0789.770851

Bando assegnazione aree comprese nel piano per gli insediamenti produttivi

Comunicazione di proroga al 15.01.2018

 

La Compagnia teatrale dei Gianpancrazi di Palau di scena, sabato 16 dicembre, allo spazio Faber di Tempio Pausania

by ufficio comunicazione on

Sabato 16 dicembre, allo spazio Faber di Tempio Pausania, la cooperativa Maldimarem presenta due spettacoli frutto delle attività di formazione teatrale dei ragazzi e dei bambini di Tempio e Palau.

Dopo “Quadri”, scene teatrali rappresentate dalla Compagnia dei ragazzi di Tempio, alle 18,30 andrà in scena lo spettacolo “Gli Altri” della Compagnia dei Gianpancrazi di Palau, attiva da cinque anni ed ospitata nel teatro Montiggia.

Si tratta dell’ultima produzione della piccola compagnia teatrale, gruppo di teatro-studio, formata da ragazzi tra i 10 e i 23 anni.

Lo spettacolo, ambientato in un carcere, porta in scena storie che generano emozioni, con momenti esilaranti e toccanti. Le storie, interpretate con grande disinvoltura dai giovani attori, sono state oggetto di studio e di improvvisazione per 7 mesi di lavoro. La scelta del soggetto, così come i dialoghi, sono frutto del lavoro dei ragazzi, svolto in un clima di grande impegno.

“Gli altri” – Compagnia dei ragazzi di Palau
Di e con Iris Aresu, Siria Scarano, Matilde Federico, Matteo Atzei, Valentin Badoi e con Fernando Sottile, Bianca Sottile, Annaurora Culeddu, Aurora Nurra, Margherita Calzia. Collaborazione: Dines Thymosko, Ioana Stefan Regia Tiziana Usai

5ª Ciurrata Internaziunali di la Linga Gadduresa: spostato a sabato 16 dicembre l’annuale convegno. In sala consiliare apertura con il Coro di San Teodoro. Ospiti i professori Pomonti e Di Meglio dell’Università di Corsica

by ufficio comunicazione on

Promossi dall’Accademia della Lingua Gallurese e dall’Istituto Sardo-Corso di Formazione e Ricerca, col patrocinio del Comune, i lavori della 5° giornata internazionale della lingua gallurese si svolgono sabato 16 dicembre 2017, dalle 9:30, nella sala consiliare.

Programma del convegno

Eventi natalizi e di fine d’anno, tradizionale chiusura dedicata ai più piccoli il 6 gennaio: al teatro Montiggia “la Befana vien … di giorno”

by ufficio comunicazione on

Nutrito il programma degli eventi natalizi predisposto dal Comune. Il 16 dicembre si danza sotto le stelle, il 17 arriva Babbo Natale ed i personaggi della Disney. Il 23 previsto il gran galà di Natale: augurios de coro. Si prosegue il 26 con lo spettacolo fantasmagorico dei cartoons della Disney. Il 30 dicembre il concerto vocale strumentale delle più celebri melodie sacre, classiche, e sarde. Tradizionale chiusura il 6 gennaio, con la befana vien….di giorno

E’ NATALE … E’ L’EPIFANIA
Dicembre 2017 – Gennaio 2018

Venerdì 8 dicembre
Area Parco Giochi via Fonte Vecchia – h. 15
Babbo Natale torna a casa
Spettacolo di animazione e giochi, gags comiche, babydance, truccabimbi, zucchero filato
Degustazione caldarroste, preparate dal Comitato Parrocchiale Feste Patronali

Sabato 16 dicembre
Cineteatro Montiggia – h. 21
Danza sotto le stelle 3
Proposta dall’A.S.D. Danasan club Sport & Benessere

Domenica 17 dicembre
Area Parco Giochi via Fonte Vecchia – h. 15
Babbo Natale & Disney
Spettacolo di animazione e giochi, gags comiche, babydance, in compagnia delle mascotte: Minnie, Topolino, Paperino, Paperina, la dottoressa Peluche e i simpatici elfi.
Degustazione caldarroste, preparate dal Comitato Parrocchiale Feste Patronali

Sabato 23 dicembre
Cineteatro Montiggia – h. 21
Gran Galà di Natale: augurios de coro
Concerto musicale con: Maria Giovanna Cherchi, Carla Denule, Cecilia Concas, Massimo Pitzalis, Roberto Tangianu, Tore Nieddu e Giuseppe Serra. Presenta Giuliano Marongiu
Partecipano le allieve di danza classica delle associazioni Ritmi e Danze Palau e Aristeia Danza di Arzachena

Martedì 26 dicembre
Cineteatro Montiggia – h. 17
Musical Show Magic Christmas
Spettacolofantasmagorico con i Cartoons della Disney che cantano le più famose colonne sonore da Biancaneve ad Aladino, dal Re Leone a Frozen e le classiche canzoni di Natale. Presenta Topolino

Sabato 30 dicembre
Degustazione caldarroste, preparate dal Comitato Parrocchiale Feste Patronali – h.16
Chiesa Nostra Signora delle Grazie – h. 18
Memorie in Musica: concerto vocale strumentale delle più celebri melodie sacre, classiche, tradizionali e sarde

Sabato 6 gennaio 2018
Cineteatro Montiggia – h. 16
La Befana vien….di giorno
Spettacolo di magia, animazione, giochi e… per tutti i bimbi, le famose calze piene di sorprese !

Tutti gli spettacoli sono gratuiti. In caso di maltempo, gli eventi si svolgono nel teatro Montiggia

L’Amministrazione comunale augura un sereno Natale e felice 2018

Lavori pubblici, affidamento sostituzione (fornitura in opera) infissi esterni del centro di documentazione del territorio: aperta manifestazione d’interesse

by ufficio comunicazione on

Pubblicato all’albo pretorio l’avviso relativo all’affidamento della sostituzione (fornitura in opera) degli infissi esterni in alluminio nel centro di documentazione del territorio di Palau. Termine della presentazione per la manifestazione d’interesse: ore 13 del 18.12.2017

Mostra itinerante “Sardegna Foreste, i tesori di un’Isola”: presentazione candidature entro l’8 gennaio

by ufficio comunicazione on

Aperte le candidature, a soggetti pubblici e privati, per ottenere l’allestimento della mostra itinerante dell’Agenzia Forestas. Domanda entro l’8 gennaio 2018

Per informazioni:
– Sportello Ufficio per le Relazioni con il Pubblico: Odilia Caredda (tel. 070.2799299 – mail ocaredda@forestas.it)
– Responsabile del procedimento: Alberto Atzori (tel. 070.2799215 – mail albatzori@forestas.it)
– Responsabile Ufficio Comunicazione: Alessio Saba (tel. 070.2799325 – mail asaba@forestas.it)

18app: sei del ’99? Per te 500 euro da spendere in cinema, concerti, libri, teatro e corsi di musica. Registrazione per il Bonus Cultura fino al 30 giugno 2018. Info per gli esercenti

by ufficio comunicazione on

E’ una iniziativa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri dedicata a promuovere la cultura.
Il programma è destinato a chi compie 18 anni nel 2017.

Permette di ottenere 500 euro da spendere in cinema, musica, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, corsi di musica, di teatro o di lingua straniera.

Alcuni esempi:
– abbonamento a Spotify
– acquisto di ebook, audiolibri, musica dalle piattaforme online (come laFeltrinelli.it o amazon.it)
– abbonamento alla stagione teatrale del CEDAC Sardegna
– esercenti abilitati (ecco dove)

C’è tempo fino al 30 giugno 2018 per registrarsi a 18app e fino al 31 dicembre 2018 per spendere il Bonus Cultura.

Come si spende il Bonus Cultura ?
si accede a 18app con la tua identità digitale (SPID): registrati e inizia a creare buoni fino a 500 euro.
Verifica il prezzo dei beni che vuoi acquistare e genera il buono. Potrai salvarlo sul tuo smartphone o stamparlo e utilizzarlo dagli esercenti fisici e online aderenti all’iniziativa.

Sei un esercente ?
Registrati o accedi a 18app: oltre 500.000 diciottenni hanno 500 euro da spendere in cultura.

18app