Regione Autonoma della Sardegna

Archivio

Consulte popolari, a tema e a tempo: dopo l’approvazione del regolamento consiliare, la Giunta comunale ne ha disposto l’attivazione

by ufficio comunicazione on

Attivate le Consulte Popolari a tema e a tempo. La loro composizione è intervenuta con la nomina del Presidente, da parte della Giunta – con deliberazione n.67/2018 – su proposta del gruppo di maggioranza. Il Vice presidente, la cui proposta di nomina è prerogativa del gruppo di minoranza, non è stato indicato. Per poterne far parte, il componente deve essere esperto nelle materie oggetto della singola consulta. Le Consulte operano in un arco di tempo che va da un minimo di trenta ad un massimo di sessanta giorni.

Ecco gli argomenti dei quali si occuperanno, con i Presidenti fino ad ora nominati:

1. Urbanistica: PUC E PUL – presidente in fase di definizione
2. Urbanistica: rivisitazione Regolamento edilizio – presidente Massimiliano Saba
3. Lavori Pubblici – presidente Gianni Sini
4. Sport – presidente Antonio Orfei
5. Turismo – presidente Pietro Pistidda
6. Commercio – presidente Paolo Altana
7. Agricoltura – presidente Francesco Geromino
8. Manifestazioni – presidente Carlo Filigheddu
9. Portualità – presidente Giuseppe Pincioni
10. Sociale – presidente Valeria Uscidda
11. Giovani – Luca Amodio
12. Volontariato – presidente Tommaso Fresi
13. Sicurezza – presidente in fase di definizione
14. Trasporti – presidente Salvatore Pagano
15. Artigianato – Maximiliano D’Orsi
16. Ambiente – presidente in fase di definizione
17. SpA Palau – presidente in fase di definizione

delibera Giunta n. 42 del 16.10.2018
regolamento consulte popolari a tema e a tempo
delibera n.67 del 21-11-2018

manifestazioni di interesse per un posto di istruttore amministrativo, cat. c1, a tempo determinato partime (18 ore settimanali), da assegnare all’ufficio staff del sindaco. Esito della procedura comparativa

by ufficio comunicazione on

Con decreto n.15 dello scorso 16 novembre, il sindaco Manna ha individuato il candidato idoneo a ricoprire l’incarico di istruttore amministrativo, cat. c1, a tempo determinato partime (18 ore settimanali), da assegnare al proprio ufficio di staff, ai sensi dell’art. 90 del D.Lgs. n.267/2000.

Dall’esame dei curriculum vitae e sulla base dei colloqui attitudinali svolti il 7 novembre, ai quali si sono presentati 6 candidati su 11 ammessi, è emerso che Paolo Giovanni Fiori è il candidato che possiede un bagaglio formativo e professionale che riflette, al meglio, le esigenze di assicurare l’espletamento delle funzioni di indirizzo e controllo, correlate al mandato amministrativo del sindaco.

Di conseguenza, fermo restando il principio del rapporto fiduciario, con il candidato Fiori sarà stipulato il successivo contratto individuale di lavoro fino al prossimo 31 dicembre, eventualmente rinnovabile per tutta la durata del mandato amministrativo (giugno 2023).

decreto sindaco n.15_2018

“Anime intossicate”: presentazione del libro di Francesco Cossu

by ufficio comunicazione on

Bardamù e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Palau, vi invitano alla presentazione del libro “Anime intossicate” di Francesco Cossu, sabato 24 novembre 2018, ore 18.00, presso la Sala Conferenze di Palazzo Fresi.

Locandina

Corsi ITS Efficienza Energetica 2018 – Energy e Building manager a Olbia

by ufficio comunicazione on

Presso la sede di Olbia dello IAL Sardegna Impresa Sociale, sita in via Capoverde n. 1 (c/o Delta Center zona ind.le), è aperta la raccolta delle iscrizioni ai corsi della Fondazione ITS di Macomer, di cui lo IAL Sardegna è socio fondatore.

I corsi che si svolgeranno presso la sede dello IAL Sardegna di Olbia, sotto l’egida della Fondazione ITS di Macomer, unica in Sardegna nel settore dell’efficienze energetica, sono i seguenti: BUILDING MANAGER ed ENERGY MANAGER, sono totalmente gratuiti in quanto finanziati dal MIUR.

I corsi sono rivolti a diplomati (qualsiasi diploma), sia disoccupati-inoccupati che occupati, che vogliono acquisire competenze nel campo dell’efficienza energetica e dell’edilizia sostenibile e saranno attivati a Novembre 2018 previo il raggiungimento di n. 30 iscritti per ciascun corso.

I corsi, della durata di 2.000 ore, prevedono 1.200 ore d’aula e di laboratorio, 500 ore di stage in Italia e 300 ore di stage all’estero (copertura totale delle spese tramite borsa di studio Erasmus).

Il calendario orario giornaliero sarà tarato sulla disponibilità dell’intero gruppo classe e del corpo docente.

Il Diploma finale, che corrisponde al V livello del Quadro Europeo delle qualifiche per l’apprendimento permanente (EQF), costituisce titolo per l’accesso ai pubblici concorsi, i qualificati saranno inoltre abilitati alla “Certificazione Energetica degli edifici” ai sensi del D.P.R. n. 75/2013.

I corsi garantiscono il riconoscimento dei crediti (CFU) qualora gli utenti qualificati decidano di iscriversi alle facoltà di Ingegneria o Architettura (ogni facoltà Universitaria valuterà il quantum di crediti riconoscibili).

La frequenza dei corsi vale inoltre integralmente, ai fini del tirocinio obbligatorio per l’iscrizione all’albo dei geometri e dei periti industriali.

Le iscrizioni possono essere consegnate entro il 02/12/2018, a mano o per posta presso il seguente indirizzo: IAL SARDEGNA SRL IMPRESA SOCIALE, Via Capo Verde n. 1 (c/o Delta Center, zona ind.le) 07026 Olbia, oppure inviate alla seguente mail: olbia@ialsardegna.it.

La Fondazione suddetta, dal 2010 ad oggi, ha attivato n. 4 corsi formando n. 68 diplomati, con un indice di occupabilità di oltre il 75%. Ha inoltre ottenuto dal MIUR una premialità per il corso attivato nel 2013/2015 che è stata attribuita in base al parametro di attrattività del corso e occupabilità. La Fondazione si è classificata al primo posto nella graduatoria nazionale per efficienza energetica.

Allegato A – Corso Energy

Allegato A – Corso Building

Allegato B – Dichiarazione sostitutiva

Bando tecnico

Volantino informativo

Brochure Olbia

studenti pendolari delle scuole superiori: approvata la graduatoria del rimborso viaggi comunale per l’anno scolastico 2017/2018

by ufficio comunicazione on

Sono 16 gli studenti palaesi delle superiori che hanno diritto al rimborso delle spese di viaggio sostenute lo scorso anno scolastico.

Il settore socioculturale ha completato l’istruttoria delle richieste, accogliendo tutte le istanze presentate: nei prossimi giorni saranno liquidati complessivamente poco più di 2.800 euro.

Tre studenti, appartenenti alla 1^ fascia ISEE, potranno vedere coperto dal Comune il 100% dei costi affrontati, dodici l’ 80% e uno il 40%, corrispondente alla 3^ fascia.

Gli importi erogati variano da un minimo di 15,92 euro (traghetto per La Maddalena) ad un massimo di 548 euro (bus per Olbia). Alle due città si aggiunge Arzachena, terza destinazione scelta per la formazione superiore dagli studenti palaesi.

graduatoria studenti – rimborso viaggi 2017/2018

fasce ISEE per applicazione percentuale rimborso

Il Sindaco convoca il Consiglio Comunale

by ufficio comunicazione on

L’assemblea civica si riunisce nella sala consiliare in piazza Popoli d’Europa 1, in sessione straordinaria e urgente, in prima convocazione, mercoledì 7 novembre 2018 alle ore 18 ed in seconda convocazione venerdì 9 novembre alle ore 18.

Argomenti posti all’ordine del giorno:

1. Regolamento per l’istituzione ed il funzionamento delle consulte per la valorizzazione dei rioni e delle frazioni. modifica

2. Modifiche al regolamento del porto turistico in merito all’utilizzo dell’area lavori e alle modalità di pagamento del canone.

 

Palau, 5 novembre 2018

IL SINDACO
Francesco Giuseppe Manna

INCLUDIS – progetti di inclusione sociale e lavorativa di persone con disabilità

by ufficio comunicazione on

Si informano i cittadini residenti in uno dei Comuni dell’ambito del programma INCLUDIS e quindi anche di Palau, dell’apertura dei termini per la presentazione delle istanze al fine di beneficiare dei progetti di inclusione sociale e lavorativa di persone con disabilità di cui al bando ”INCLUDIS”.

I richiedenti dovranno essere persone non occupate che ricadano in una delle seguenti condizioni:
– con disabilità riconosciuta ai sensi dell’art 3 della L.104/92 ss.mm.ii;
– con disturbo mentale o dello spettro autistico già in carico ai dipartimenti di salute mentale o UONPIA;
– con disabilità mentale e/o psichica in carico ai servizi socio-sanitari.

Le persone in possesso di uno dei requisiti sopra indicati dovranno inoltre avere:
– la residenza da almeno 2 anni continuativi, nel comune dell’ambito in cui viene effettuata l’istanza;
– età compresa tra i 16 e i 67 anni,
– qualora trattasi di minori, gli stessi dovranno aver compiuto 16 anni ed avere assolto l’obbligo di istruzione scolastica e non essere iscritti e frequentanti in istituti di scuola superiore.

Qualora il numero dei richiedenti sia superiore al numero degli utenti previsti per il primo colloquio di accesso al beneficio, verrà redatta una graduatoria che terrà conto dei criteri di priorità previsti nell’avviso pubblicato nel sito del Comune www.palau.it

Le istanze dovranno essere inoltrate, utilizzando la modulistica preposta, consegnandole al Protocollo o inviati via PEC (da altra PEC) a protocollo@pec.palau.it entro e non oltre il 9 novembre 2018.

AVVISO INDIVIDUAZIONE BENEFICIARI
modulo istanze
certificato servizio pubblico o convenzionato

Palau celebra il 4 novembre, festa dell’Unita nazionale: una conferenza sulla Brigata Sassari e la commemorazione dei caduti. Al pomeriggio, cerimonia per il passaggio di consegne nella parrocchia Nostra Signora delle Grazie

by ufficio comunicazione on

Sarà una serie di eventi, quest’anno di nuovo promossi dal Comune, a contraddistinguere le celebrazioni legate alla ricorrenza del 4 novembre, festa dell’Unita nazionale e delle Forze Armate.

Si parte da sabato 3 novembre: toccherà al palaese Lino Orecchioni, tenente colonnello della Brigata Sassari e direttore del museo storico della Brigata, tenere una conferenza sul coinvolgimento dei sassarini nel primo conflitto mondiale. L’incontro, dal taglio storico e divulgativo, è previsto nella sala consiliare di piazza Popoli d’Europa, a partire dalle ore 18.

Domenica mattina, 4 novembre, sarà dedicata alla commemorazione dei caduti di tutte le guerre. La Santa Messa delle 11 precederà la cerimonia militare, che si terrà alle 12 in piazza due Palme, con la rappresentanza di tutte le forze armate presenti del territorio comunale.

Altrettanto significativo, per la comunità palaese, il passaggio di consegne alla parrocchia. Alla presenza del vescovo di Tempio-Ampurias, Mons. Sanguinetti, Don Paolo Pala prenderà ufficialmente il posto di Don Salvatore Matta. Il saluto ai fedeli prevede la Santa Messa (alle 16), alla quale seguirà, intorno alle 18, un convivio in piazza due Palme.

Solo in caso di condizioni meteo non favorevoli, gli appuntamenti di piazza due Palme si svolgeranno nella sala consiliare del Comune.

indette per il 10 novembre le elezioni dei presidenti di rioni e frazioni del territorio comunale. Ecco i nomi dei candidati, con tutte le informazioni per il voto

by ufficio comunicazione on

Con deliberazione n.36/2018, la Giunta Comunale ha approvato lo svolgimento delle elezioni dei presidenti di rioni (Centro, Palau Vecchio, Stazione, Capo d’Orso) e frazioni (La Capannaccia, Barrabisa, Capo d’Orso) del Comune.

Le votazioni, che non rivestono carattere ufficiale di consultazione amministrativa, si terranno sabato 10 novembre, dalle 15 alle 19, nei seguenti seggi:

1 – rione Centro: sala consiliare, piazza Popoli d’Europa – candidato: RIZZU Giovanni
2 – rione Palau Vecchio: sala conferenze, palazzo Fresi – candidati: CONTU Antonello, CUDONI Paolo
3 – rione Stazione: scuola elementare, via Incrociatore Trieste – candidato: DEIANA Daniele
4 – rione Capo d’Orso: sala Centro di Documentazione Montiggia – candidati: LEDDA Caterina, FILIGHEDDU Sebastiano
5 – frazione Capannaccia: bar La Vecchia Capannaccia – candidati: ADDIS Amedeo, GIORGIONI Maria Francesca
6 – frazione Barrabisa: Condominio del Sole, via Sebastiano Satta, 3 – candidato: GEROMINO Michele
7 – frazione Capo d’Orso: sala consiliare, piazza Popoli d’Europa – nessuna candidatura

Gli interessati, residenti nella circoscrizione territoriale del rione o della frazione per la quale si presentano, hanno proposto la loro candidatura entro martedì 30 ottobre, depositando la domanda (modulo dichiarazione accettazione candidatura) al protocollo del Comune.
L’elenco dei candidati è stato pubblicato su questo sito istituzionale e nelle bacheche comunali entro lunedì 5 novembre.

AVVISO AI PARTECIPANTI

In esecuzione dello Statuto e del vigente regolamento comunale sulle consulte popolari a tema e a tempo:

– la partecipazione alle elezioni è volontaria, in osservanza del vigente regolamento comunale, ma non riveste carattere ufficiale di consultazione amministrativa
– per poter esprimere il voto, il residente è libero di fornire i propri dati identificativi (via di residenza) mediante esibizione diretta e volontaria di un documento di riconoscimento e/o attraverso autocertificazione personale;
– il documento non può essere copiato, né trattenuto dagli addetti al seggio oltre il tempo dì lettura necessario all’identificazione
– l’identità del votante può essere verificata anche mediante conoscenza diretta e personale da parte degli addetti al seggio
– il mancato conferimento dei dati identificativi di cui sopra (via di residenza) comporta l’impossibilità di partecipare al voto
– sopra il banco del seggio sarà collocato solo uno scatolone e le schede per la votazione
– il votante dovrà scrivere, a penna, il nome e cognome del candidato insieme all’indicazione del rione o frazione, inserendo direttamente la scheda, piegata in quattro, nella fessura dello scatolone

Documentazione sulla votazione:

regolamento consulta rioni e frazioni modificato del. c.c. n. 18 2018
deliberazione di Giunta Comunale n.36-2018
mappatura rioni e frazioni
fac simile – scheda voto
dichiarazione accettazione candidatura
elenco vie votazione frazioni e rioni (aggiornato al 30 ottobre 2018)

selezione pubblica per un posto di istruttore direttivo-assistente sociale: esito prova scritta. Orale lunedì 19 novembre, sala consiliare del Comune

by ufficio comunicazione on

La preselezione si è tenuta lunedì 15 ottobre 2018. La prova scritta si è svolta il 30 ottobre 2018, con l’esito riportato più avanti. La prova orale conclusiva della selezione è fissata lunedì 19 novembre 2018, con registrazione dei partecipanti alle ore 16.00 e conseguente inizio esame.

Da ricordare:
– non sarà inviata alcuna comunicazione individuale ai concorrenti
– i candidati devono presentarsi nel luogo indicato con un documento di identità
– è dichiarato rinunciatario chi non si presenta alla prova orale nel luogo, data e orario indicati
eventuali variazioni di sede, data e orario saranno comunicate su questo sito, che si suggerisce di consultare periodicamente

documentazione
domande preselezione – batteria n. 2 estratta

graduatoria preselezione

comunicazione ammessi alla prova scritta
esito prova scritta