Regione Autonoma della Sardegna

Abbanoa: martedì 10 luglio 2018, dalle 12 alle 18, cali di pressione e interruzioni idriche a Palau per lavori ENEL sul potabilizzatore

by ufficio comunicazione on

Le squadre ENEL collegheranno la nuova linea di media tensione al potabilizzatore dell’Agnata. I lavori interromperanno l’energia elettrica nell’impianto e di conseguenza sarà sospesa la produzione di acqua potabile.

Abbanoa limiterà l’interruzione dell’erogazione nei centri abitati serviti dall’acquedotto Liscia che si approvvigiona dal potabilizzatore dell’Agnata.

Qualsiasi anomalia può essere segnalata al servizio guasti di Abbanoa tramite il numero verde 800.022.040 attivo 24 ore su 24.

 

Comunicato stampa Abbanoa del 6 luglio 2018

NUOVA LINEA ENEL DI MEDIA TENSIONE AL SERVIZIO DEL POTABILIZZATORE DELL’AGNATA

Collegamenti programmati per martedì: interessati la città di Olbia e tutti gli altri Comuni alimentati dall’impianto

Martedì 10 luglio 2018, dalle 9 alle 16, le squadre dell’Enel procederanno con il collegamento della nuova linea di media tensione al servizio del potabilizzatore dell’Agnata. I lavori comporteranno l’interruzione dell’energia elettrica nell’impianto e di conseguenza sarà sospesa la produzione di acqua potabile. I tecnici di Abbanoa hanno approntato un piano che, tramite una serie di manovre in rete e rimodulazione delle scorte nei serbatoi, consentirà di limitare quanto possibile l’interruzione dell’erogazione nei centri abitati serviti dall’acquedotto Liscia che si approvvigiona proprio dal potabilizzatore dell’Agnata.

In base all’andamento dei consumi, alla disponibilità delle riserve nei serbatoi e ai tempi di recupero delle scorte, potrebbero verificarsi cali di pressione o temporanee interruzioni dell’erogazione idrica con i seguenti orari:
• Dalle 10 alle 18: Loiri Porto San Paolo e San Teodoro
• Dalle 11 alle 18: Olbia, Golfo Aranci, , Sant’Antonio di Gallura e Luogosanto
• Dalle 12 alle 18: Arzachena, Palau e La Maddalena
• Dalle 14 alle 18: Padru, Telti e Monti

Alla conclusione dei lavori, le squadre di Abbanoa daranno il via al ripristino dell’erogazione. Le operazioni riguarderanno prima il riavvio della produzione di acqua potabile nell’impianto dell’Agnata e successivamente la riapertura dei due rami d’acquedotto e il riempimento dei serbatoi. Verso le 18 l’erogazione all’utenza sarà a pieno regime. Eventuali cali di pressione potrebbero prolungarsi nelle zone alte dei centri serviti.

Le squadre di Abbanoa saranno costantemente mobilitate per riavviare il servizio nel più breve tempo possibile. Eventuali fenomeni di torbidità, dovuti allo svuotamento e successivo riempimento delle condotte, saranno contrastati con operazioni di spurgo e pulizia dei tratti di rete interessati. Qualsiasi anomalia può essere segnalata al servizio di segnalazione guasti di Abbanoa tramite il numero verde 800.022.040 attivo 24 ore su 24.