Microcredito, in arrivo il bando regionale: incontro pubblico in sala consiliare venerdì 27 novembre, ore 17

on 24 novembre 2015

In collaborazione con CNA Gallura, il Comune di Palau promuove e ospita un incontro illustrativo sul tema, realizzato in previsione della prossima pubblicazione del bando regionale di finanziamento.

Caratteristiche principali:
– tasso zero (microcredito)
– massimo € 25.000,00
– rimborso in 5 anni
– destinato a imprese in attività da non oltre 36 mesi o da costituirsi a seguito di finanziamento

Intervengono all’incontro:

Benedetto Fois presidente CNA Gallura
Agostino Pinna consulente imprese
Massimo Bonacossa segretario CNA Gallura


 

Continua a leggere
comunicazioneMicrocredito, in arrivo il bando regionale: incontro pubblico in sala consiliare venerdì 27 novembre, ore 17

Convocato il Consiglio Comunale

on 24 novembre 2015

L’assemblea si riunisce in sessione ordinaria, in prima convocazione, lunedì 30 novembre 2015, alle ore 09,00, nella sala consiliare in Piazza Popoli d’Europa

Argomenti all’ordine del giorno:

1. surroga del consigliere comunale dimissionario Roberto Fresi e convalida del candidato Claudio Cudoni, quarto dei non eletti

2. ratifica deliberazione di giunta comunale n. 132 del 20/10/2015 – variazione al bilancio di previsione dell’esercizio in corso (euro 1.304.365,07)

3. ratifica deliberazione di giunta comunale n. 133 del 20/10/2015 – variazione al bilancio di previsione dell’esercizio in corso (euro 34.500,00)

4. assestamento dell’esercizio 2015 di cui all’art. 175 c. 8 del d.lgs. 267/2000 – salvaguardia degli equilibri di bilancio di cui all’art. 193 del d.lgs. 267/2000 – variazioni al bilancio 2015/2017 e applicazione 3° quota dell’avanzo di amministrazione

5. convenzione di segreteria associata di classe 1/b tra i comuni di Arzachena e Palau. Scioglimento consensuale anticipato

6. modifica al regolamento comunale per l’assegnazione delle aree comprese nel piano per gli insediamenti produttivi (p.i.p.) in località Liscia Culumba approvato con deliberazione di consiglio comunale n. 3 del 02.05.2011

7. esame ed approvazione della proposta di Statuto dell’Ente di Governo dell’ambito della Sardegna – deliberazione di Giunta Regionale n. 33/5 del 30.06.2015

8. esame osservazioni ed approvazione definitiva, ai sensi degli artt. 20 e 21 della L.R. n. 45/89, del piano di lottizzazione comparto Canale Liccia – zona g2.0 – proprietà soc. tanca altara srl – adottato con deliberazione di consiglio comunale n. 8 del 30.04.2015

9. piano di sistemazione urbanistica denominato Palau Alta – comparto proprietà Sanna – zona urbanistica c – presa d’atto della variante ai sensi del comma 2 bis – art. 21 – L.R. n.45/89.

Palau, 24 novembre 2015

Il Vice Sindaco
Maria Piera Pes


 

Continua a leggere
comunicazioneConvocato il Consiglio Comunale

Imposte statali, recupero all’evasione: Palau prima in Sardegna

on 20 novembre 2015

Palau. Lotta all’evasione fiscale, il Comune incassa dallo Stato 325mila euro: il 95 per cento dei proventi destinati alla Sardegna. La cifra spalmata per numero di abitanti – 77 euro a residente – colloca Palau in cima alla classifica nazionale dei 600 enti che hanno ottenuto una ricompensa per aver contribuito a recuperare tributi statali (Iva, Irpef, imposta di registro, Irpeg).

L’operazione è frutto della collaborazione fra Comuni, Anci, Guardia di finanza e Agenzia delle entrate. “Un buon risultato, raggiunto grazie all’azione incisiva del responsabile del settore finanziario e dei suoi collaboratori – dichiara il sindaco Francesco Pala -. L’amministrazione destinerà questa maggiore entrata per realizzare diversi interventi. Dei complessivi 325mila euro, 100mila erano già stati inseriti nel bilancio di previsione”.

Gli interventi. La somma sarà ripartita in diversi settori. Nel sociale, per contributi straordinari di assistenza economica. Per finanziare il completamento della pista ciclabile della rotatoria all’ingresso del paese. Realizzare un percorso vita nella pineta di Punta Nera. Sistemare l’illuminazione pubblica nella zona della Sciumara. Acquistare pontili per il porto turistico. E ancora, per sistemare il parco giochi, effettuare interventi straordinari sul verde pubblico. Acquistare strutture e attrezzature per attività ricreative e sportive, tensostrutture per manifestazioni ed eventi.

Palau figura al decimo posto nella classifica nazionale dei Comuni, lo precedono comuni popolosi del nord e centro Italia come Modena, Roma, Rimini, Reggio Emilia, Bergamo, Genova, Torino e Milano che è in vetta alla classifica. In Sardegna 338mila euro complessivi sono finiti nelle casse di 10 comuni, la Gallura con Palau si colloca al primo posto, seguono Bolotana, Sassari, Capoterra, Monserrato, Sorso, Arborea ,Simaxix, Calangianus e Padria.


Tabella recupero imposte
Fonte: Ministero dell’Interno
http://finanzalocale.interno.it/docum/comunicati/com211015.html

Continua a leggere
comunicazioneImposte statali, recupero all’evasione: Palau prima in Sardegna

Rifiuti: confermato il trend positivo della raccolta differenziata, periodo gennaio – settembre 2015

on 19 novembre 2015

La raccolta differenziata a Palau nei primi 9 mesi conferma il trend positivo attestandosi su una media del 66 per cento. Ancora più positivo (+3%) il dato del trimestre estivo rispetto a quello dell’anno precedente.
La percentuale media della raccolta differenziata da luglio a settembre è stata del 63,54, registrando un più 3 per cento rispetto al trimestre estivo dell’anno precedente. Più che soddisfacenti i dati di raffronto sul lungo periodo: tra gennaio settembre 2015 e lo stesso periodo del 2014 la percentuale è passata dal 62,91 al 66,2%.
Per i comuni rivieraschi a vocazione turistica l’obiettivo imposto dalla Regione per i mesi estivi è del 50 per cento. “I dati registrati a Palau sono incoraggianti ma possono migliorare –dice Moreno Serra, delegato all’ambiente -. Il progetto sperimentale di raccolta itinerante dei rifiuti, promosso dal Comune e da Ambiente Italia ha contribuito a incentivare e a favorire la differenziata nel periodo estivo.” Il mezzo ecologico posizionato su aree nevralgiche del territorio era fruibile nei giorni di chiusura del centro di raccolta comunale di Liscia Columba.
Anche l’introduzione della eco-card , la tessera che dà diritto a cittadini e piccoli commercianti di ricevere sconti in base alla quantità dei materiali riciclabili conferiti nell’isola ecologica comunale, sta contribuendo a rendere Palau un comune sempre più virtuoso.


 

Continua a leggere
comunicazioneRifiuti: confermato il trend positivo della raccolta differenziata, periodo gennaio – settembre 2015

Soggiorno climatico 2015: viaggiatori partiti

on 18 novembre 2015

Organizzato dal Comune, assessorato socioculturale, si terrà ad Abano Terme, 44 i partecipanti.

Accompagnato da Fiorella Fraccarollo, consigliera con delega alle Relazioni col cittadino, il gruppo che conta 44 anziani, domenica 22 novembre partirà da Palau per Abano Terme, luogo del soggiorno climatico 2015. Il rientro è programmato per il 4 dicembre.

I partecipanti oltre ai trattamenti termali faranno alcune escursioni ad Este, Monselice, Montagnana, Padova.


Continua a leggere
comunicazioneSoggiorno climatico 2015: viaggiatori partiti

Il progetto del waterfront: ecco la nuova “Marina di Palau”

on 13 novembre 2015

Le proposte, integrazioni e osservazioni al progetto del fronte mare “Marina di Palau” vanno protocollate in Comune entro venerdì 4 dicembre.

Il modulo è scaricabile sul sito istituzionale.

Lo scorso 30 ottobre è stato illustrato , in seduta plenaria nella sala consiliare del Comune, il progetto relativo al waterfront “Marina di Palau” seguendo le procedure di legge collegate al project financing.

Privati cittadini, proprietari, rappresentanti di associazioni o enti, legali rappresentanti di società e tutti gli interessati a formulare proposte, integrazioni e osservazioni al progetto possono compilare e inviare all’ufficio protocollo del Comune il modulo sopra riportato, entro venerdì 4 dicembre, allegando un documento d’identità.


 

Continua a leggere
comunicazioneIl progetto del waterfront: ecco la nuova “Marina di Palau”