Contributi regionali per il miglioramento dell’offerta delle pmi turistiche

on 28 giugno 2013

roccia_orsoScade il prossimo 23 agosto il termine per le adesioni al nuovo avviso della Regione.
Obiettivo: finanziamento di interventi materiali e immateriali per completare e migliorare l’offerta delle imprese turistiche


L’Assessorato del Turismo, artigianato e commercio ha pubblicato il secondo avviso pubblico per il finanziamento di interventi materiali e immateriali finalizzati a completare e migliorare l’offerta delle imprese turistiche. Le risorse disponibili, provenienti dal PO FESR 2007/2013, ammontano a 2 milioni e 200 mila euro e saranno destinate ad investimenti per l’ammodernamento di un’unica struttura ricettiva per ciascun beneficiario. I contributi saranno erogati in conto capitale nel limite del 40% dei costi ammissibili, fino ad un massimo di 200 mila euro.

http://www.regione.sardegna.it/j/v/34?s=232596&v=2&c=338&t=1

Possono usufruire dell’agevolazione le seguenti piccole e medie imprese (PMI) che in Sardegna svolgono le seguenti attività ricettive: – albergo, villaggio albergo, albergo diffuso e albergo residenziale (aziende ricettive alberghiere); – campeggio e villaggio turistico (aziende ricettive all’aria aperta); – affittacamere, case e appartamenti per le vacanze – CAV (aziende ricettive extra alberghiere); – turismo rurale.

La domanda di contributo dovrà essere inviata entro il 23 agosto 2013, tramite raccomandata o posta celere (in entrambi i casi con avviso di ricevimento), al seguente indirizzo:

Continua a leggere
antoninoContributi regionali per il miglioramento dell’offerta delle pmi turistiche

Un’estate di eventi: il cartellone di luglio

on 25 giugno 2013

locandina_eventi_luglio_2013In programma musica leggera e jazz, reading letterari, suoni ed immagini della Sardegna e il tradizionale appuntamento con il liscio. Incontri con scrittori e divulgatori scientifici e il samba di Palau do Brasil con Radio 1 Rai


Locandina eventi luglio

La Nuova Sardegna del 26 giugno 2013

Ed_Olbia ESTATE a PALAU

Con Severgnini e Giacobbo tra jazz e ritmi samba

di Serena Lullia

PALAU L’estate sotto l’Orso è fatta di jazz, samba e letteratura. Il comune turistico non rinuncia a deliziare residenti e vacanzieri con un programma di eventi nei luoghi simbolo del centro storico, piazza Due Palme, piazza Fresi, il teatro di Montiggia. Fra le punte di diamante del cartellone il concerto del Jim porto quartet con il chitarrista Eddy Palermo special guest, gli incontri letterari con i giornalisti e scrittori Roberto Giacobbo e Beppe Severgnini.

L’estate palaese prende il via venerdì alle 22 con una serata dedicata a gli amanti del liscio. Il 29, sul palco allestito nella storica piazza Fresi, concerto del Giovanni Sanna Passino quintet con un repertorio fra pop raffinato, jazz-rock, soul-funky e fusion anni Ottanta. L’11 luglio il teatro Montiggia ospita l’incontro “Ai confini della conoscenza” con Roberto Giacobbo, conduttore della popolare trasmissione di Rai Due Voyager. Dopo aver raccontato i segreti dei Maya, dei Templari e di Atlante, questa volta Giacobbo si cimenta nella delicata impresa di svelare il mistero di Gesù. Il 13 luglio piazza Fresi ospita l’incontro con lo scrittore ed editorialista del Corriere della sera Beppe Severgnini.

Il 20 “Sardegna sottosopra, suoni e immagini in dissolvenza” con le foto di Egidio Trainito e la musica di Sandro Fresi. Il 26 luglio ritorna l’appuntamento con “Palau do Brasil”. Lo scorso anno Jaques e Paula Morelenbaum, vale a dire due delle stelle più luminose del firmamento carioca, avevano inaugurato la collaborazione del comune di Palau con Radio 1 Rai.

Questa volta a esibirsi in piazza Due Palme ci sarà il quartetto di Jim Porto, virtuoso del jazz samba, uno dei massimi esponenti della musica brasiliana in Italia. Con loro sul palco il chitarrista Eddy Palermo, brasiliano di adozione artistica, uno dei più importanti riferimenti per la chitarra jazz in Italia, fra i maggiori rappresentanti della contaminazione artistica fra jazz e bossanova. A presentare la serata che sarà trasmessa su Radio Uno Rai ci sarà Max De Tomassi, conduttore della trasmissione radiofonica “Brasil”.


GIUGNO

venerdì 28.06.2013, h. 22.00, Piazza due Palme – Balliamo il liscio: la fisarmonica di Marcello Lentinu

sabato 29.06.2013, h. 22.15, Piazza Fresi  – The Sorcerer’s Apprentices Giovanni Sanna Passino quintet: pop raffinato, jazz/rock, soul/funky e fusion anni 80’ “

domenica 30.06.2013, h. 20.00, Teatro Montiggia  – 3° saggio musicale città di palau: manifestazione canora diretta da Max Contursi


LUGLIO

giovedì 04.07.2013, h. 21.30, Sala convegni Palazzo Fresi – Reading musicale, giulietta prega senza nome: letture di luana scanu e silvia sanna, musiche di siloe pala

sabato 06.07.2013, h. 22.15, Piazza Fresi  – Nuages Blue Trio: classici jazz, musica francese anni ’60 e tradizione napoletana

giovedì 11.07.2013, h. 22.00 Teatro Montiggia  – Ai confini della conoscenza: serata con Roberto Giacobbo, presentatore di Voyager su Rai 2 “

venerdì 12.07.2013, h. 22.00, Piazza due Palme  – Balliamo il liscio: la fisarmonica di Gavino Maricca

sabato 13.07.2013, h. 22.15, Piazza Fresi  – Italiani di domani: incontro con lo scrittore ed editorialista del Corriere della Sera Beppe Severgnini

venerdì 19.07.2013, h. 22.00, Piazza due Palme  – Balliamo il liscio: la fisarmonica di Quirico Bacciu

sabato 20.07.2013, h. 22.15, Piazza Fresi  – Sardegna sottosopra, suoni e immagini in dissolvenza. Con le foto di Egidio Trainito e la musica di Sandro Fresi

venerdì 26.07.2013, h. 22.15, Piazza due Palme – Palau do Brasil 2013, con il supporto di Radio 1 Rai. Samba e divertimento con Jim Porto quartet, special guest il chitarrista Eddy Palermo. Presenta Max De Tomassi, conduttore della trasmissione radiofonica “Brasil”

sabato 27.07.2013, h. 22.00, Piazza due Palme – Serata Solidarietà: spettacolo musicale proposto dall’associazione Amici di Nemo

domenica 28.07.2013, h. 22.00, Piazza due Palme – Balliamo il liscio: la fisarmonica di Giuseppe Mancini

Continua a leggere
antoninoUn’estate di eventi: il cartellone di luglio

Un’estate di eventi: il cartellone di giugno

on 19 giugno 2013

locandina_eventi_giugno_2013Un’estate di eventi: il cartellone di giugno si parte il 21 e 28 con il tradizionale appuntamento del liscio in piazza due palme. sabato 29 riflettori puntati sulle note raffinate di Giovanni Sanna Passino quintet: musica jazz/rock, soul/funky e fusion anni 80’


La locandina

Venerdì 21 giugno, h. 22.00 Piazza due Palme Balliamo il liscio: la fisarmonica di Gavino Maricca

Venerdì 28 giugno, h. 22.00 Piazza due Palme Balliamo il liscio: la fisarmonica di Marcello Lentinu

Sabato 29 giugno, h. 22,15 Piazza Fresi The Sorcerer’s Apprentices Giovanni Sanna Passino quintet: pop raffinato, jazz/rock, soul/funky e fusion anni 80’

Continua a leggere
antoninoUn’estate di eventi: il cartellone di giugno

Avis: eccellenti risultati nella raccolta di sangue

on 19 giugno 2013

gianluca_tamponiGrande partecipazione all’ultima raccolta del sangue organizzata dalla sezione cittadina dell’Avis guidata dal presidente Gianluca Tamponi: 40 i donatori e 28 le sacche raccolte


GALLURA INFORMAZIONE Palau. Buona la raccolta del sangue, soddisfazione dell’Avis Raccolta sangue del 15 giugno: Oltre 40 presenze, “28 le sacche raccolte, che potevano essere 34 se non si fosse fatto un po’ tardi (h. 12:30) e alcuni donatori, loro malgrado, hanno dovuto rinunciare”, informa il presidente dell’Avis Gianluca Tamponi.“Ci dispiace, sarà per la prossima volta, ma va benissimo… L’Avis di Palau ringrazia tutti gli amici, i donatori, i medici e gli infermieri per la notevole collaborazione e partecipazione….e Franco Careddu della ditta Syromar per il parcheggio gratuito destinato a donatori e collaboratori…”.

LA NUOVA SARDEGNA PALAU. Donazione record Grande partecipazione all’ultima raccolta del sangue organizzata dalla sezione cittadina dell’Avis guidata dal presidente Gianluca Tamponi. 40 i donatori e 28 le sacche raccolte. Soddisfatti i volontari che ringraziano i donatori per la solidarietà e la ditta Syromar per aver messo disposizione gratuitamente i parcheggi per i donatori.

Continua a leggere
antoninoAvis: eccellenti risultati nella raccolta di sangue

Isole che Parlano su Radio 3 Rai

on 19 giugno 2013

isolecheparlano_rai_radio_3Il 22 e il 29 giugno Rai Radio 3 dedicherà due trasmissioni alla XVI edizione del festival Isole che Parlano. La manifestazione, ideata da Nanni e Paolo Angeli, è organizzata dall’Associazione Sarditudine con il contributo, tra gli altri, del Comune di Palau


Il 22 e il 29 giugno Rai Radio 3 dedicherà due trasmissioni alla XVI edizione del festival Isole che Parlano, manifestazione ideata da Nanni e Paolo Angeli, organizzata dall’Associazione Sarditudine, con il contributo del Comune di Palau, la fondazione Banca di Sardegna, la Banca di Sassari, la Provincia Olbia Tempio, importanti patrocini tra cui l’ISRE e l’UNESCO e sponsor privati come Corsica Ferries e Delphina.

La rubrica radiofonica Battiti – magazine musicale orientato su jazz e altre musiche – permetterà di ascoltare 3 ore di musica registrate in scenari mozzafiato, con riprese live a Cala Martinella, sulla Roccia dell’Orso, nelle chiese campestri e nella piazza Fresi, durante lo svolgimento di una delle manifestazioni isolane con maggior risonanza a livello nazionale (il festival sarà promosso nel numero di luglio di Bell’Italia).

Nel corso della puntata del 22 giugno si potranno ascoltare estratti da tutti i concerti ma il piatto forte è previsto per sabato 29 giugno: verranno trasmessi il LIVE integrale A CALA CORSARA di Paolo Angeli e l’esibizione del Flamenco rivolta Trio, eventi presentati al festival in prima assoluta. Il concerto al tramonto di Paolo Angeli nell’isola di Spargi, ha rappresentato un importante momento di convergenza progettuale tra il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, IL Comune di Palau, il Comune di La Maddalena.

Per la prima volta un musicista si è esibito in uno degli angoli più amati e conosciuti del mare Mediterraneo, con più di 700 spettatori attenti e rispettosi di un contesto intimo, in totale simbiosi con i suoni della natura. L’organizzazione sta lavorando con entusiasmo alla XVII edizione del Festival, che si terrà dal 9 al 15 settembre 2013.

Il programma, farcito di prime assolute, da mostre fotografiche e come di consueto aperto dalla tre giorni Isole che Parlano ai bambini, per il terzo anno sarà centrato sul tema ‘…a volte ritornano’: il meglio di quanto è stato proposto da Isole che Parlano in 16 anni.

Di seguito:

Il link di Battiti Radio 3 rai on line: http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/PublishingBlock-96d966cc-70e1-4cc4-bac3-358241dd000d.html?refresh_ce

Il link della foto a 360 gradi del Live a Spargi: http://www.isolecheparlano.it/360concerto/Spargi.html

Associazione Sarditudine C/o Angeli Via Baragge 14 07020 Palau (OT) +39.339.1459168 info@isolecheparlano.it

Continua a leggere
antoninoIsole che Parlano su Radio 3 Rai

Turismo: “per lo sviluppo di Palau è decisivo l’ampliamento dei posti barca”

on 13 giugno 2013

TIPOGRAFIA  - Maria Piera PesMaria Piera Pes, neo assessore, definisce le linee guida dell’amministrazione comunale sui temi turistici


L’Unione Sarda del 12 giugno 2013

PALAU. Il porto: uno dei cavalli di battaglia dell’Amministrazione guidata da Pala «Apriremo a nuovi mercati»

Il Turismo visto dal nuovo assessore comunale Maria Piera Pes Con spiagge da bandiera blu, un porto ritenuto strategico a livello Europeo, un faro da riqualificare e una cultura da green economy ben consolidata, oggi Palau ha per le mani solide prospettive di rilancio turistico. Il destino della cittadina dell’Orso sembra già scritto sul libro del successo, ma con una stagione ancora critica alle porte spetterà al nuovo assessore al Turismo, commercio e artigianato, Maria Piera Pes, e al delegato al Turismo, Paolo Altana, prendere in mano le redini della situazione.

Per gestire questo delicato settore, così come altri ritenuti determinanti dal sindaco Francesco Pala, ci saranno sempre due persone. «Per allargare l’orizzonte verso nuovi mercati, punteremo soprattutto a quelli del Nord Europa, è necessario dare un’identità unica e distintiva a Palau attraverso un marchio che la differenzi rispetto all’offerta globale. Vogliamo collaborare con i comuni limitrofi e sfruttare le opportunità offerte dai bandi europei» spiega Pes. Il riconoscimento della Commissione che inserisce Palau tra i 319 porti strategici d’Europa potrebbe portare risorse fresche per il miglioramento della struttura.

«Il porto è stato il cavallo di battaglia del nostro programma – spiega l’assessore – è previsto un ampliamento della darsena nell’area a ovest per incrementare i posti barca. Inoltre, per ospitare imbarcazioni di grandi dimensioni, abbiamo progettato l’allungamento del dente di attracco della banchina ad est». Mentre le bandiere blu nelle spiagge della Sciumara e Palau Vecchio, così come la “cultura verde” sono un’eredità dell’amministrazione Cuccu, la riqualificazione del faro di Capo D’Orso è ancora tutta da discutere.

La Conservatoria delle coste ha infatti avviato la pubblicazione dei bandi che assegneranno fari e torri costiere di tutta l’Isola con l’idea di convertirli in attrazioni turistiche. «Ci stiamo muovendo affinché la struttura possa essere affidata al Comune. Il faro non è facilmente raggiungibile via terra – conclude Pes – noi potremmo farne un sito strategico di promozione turistico – ambientale».

( i. c. )

Continua a leggere
antoninoTurismo: “per lo sviluppo di Palau è decisivo l’ampliamento dei posti barca”